Una botta senza precedenti

Una botta senza precedenti

Che botta! Una iniziativa, quella del Vaticano sulla legge Zan, senza precedenti, che ha lasciato la sinistra e i 5 Stelle intontiti e senza parole. La più felpata e cauta delle diplomazie questa volta ha tirato fuori le unghie; la Curia ha fatto suo un vecchio motto dei romani: “quanno ce vo’ ce vo’”. Per continuare a leggere il commento di Eugenia Roccella all’iniziativa del Vaticano sulla legge Zan, clicca qui.