quello spazio pubblico precluso ai cattolici