l’amore per sempre: Roberto Benigni a Nicoletta Braschi

l’amore per sempre: Roberto Benigni a Nicoletta Braschi

“Vorrei, se mi concedete proprio qualche momento, dedicare poche parole alla mia attrice prediletta, Nicoletta Braschi, alla quale non posso nemmeno dedicare questo premio, perché questo premio è suo. Ti appartiene, lo sai.
Abbiamo fatto tutto insieme per 40 anni, però io conosco solo un modo per misurare il tempo: con te e senza di te. Ce lo dividiamo questo Leone, io mi prendo la coda, per manifestare la mia gioia, la mia felicità scodinzolando e tu ti prendi il resto; soprattutto le ali sono tue, perché se nel lavoro qualche volta ho preso il volo è grazie a te, al tuo talento, al tuo mistero, alla tua femminilità, alla tua bellezza, quante cose ho imparato guardandoti recitare sul set. Al fatto di essere donna. Essere donna è un mistero che noi uomini non comprendiamo. Aveva ragione Groucho Marx quando diceva ‘gli uomini sono donne che non ce l’hanno fatta’. Ed è la verità. Io non ce l’ho fatta ad essere come te, Nicoletta. Se qualcosa di bello e buono ho fatto nella mia vita è stato sempre attraversato dalla tua luce. Il nostro è stato un amore a prima vista, anzi ad eterna vista”.
Roberto Benigni
Mostra del Cinema di Venezia