dimissioni di Lupi, maternità nel mondo nuovo

dimissioni di Lupi, maternità nel mondo nuovo


Sulle dimissioni di Lupi sottoscrivo l'editoriale di oggi di Antonio Polito sul Corriere della Sera. Il criterio per decidere chi si dimette e chi no? "L'umore dell'opinione pubblica, di cui Renzi si considera un buon medium". E conclude: "Fu una piazza a salvare Barabba e a mandare a morte Gesù".

La maternità nel nuovo mondo. Ce ne parla Eugenia Roccella nel suo ultimo libro, a partire dalla vicenda degli embrioni scambiati del Pertini, continuando con l'eterologa e il co-parenting. Interessanti i documenti in appendice (tradotti dall'inglese). FINE DELLA MATERNITA', ed. Cantagalli (qua la copertina)

E sull'utero in affitto, oggi su Avvenire presento un libro sull'argomento, scritto da una giornalista indiana:  lei è Gita Aravamudan, il titolo: 'Baby Makers. A Story of Indian Surrogacy' (Produttori di bambini. Una storia di surrogazione indiana, Harper Collins Publishers, India, 2014). un'inchiesta molto originale ed efficace su questa nuova schiavitù.