Autore: Assuntina Morresi

E' stata finalmente resa pubblica la relazione al Parlamento sull’applicazione della legge 40 che regola la procreazione medicalmente assistita (Pma) in Italia, in ritardo di mesi: abbiamo ora i dati del 2018, e che le pagine siano ben 270 la dice lunga sulla complessità crescente. Per...

Con realismo e in linea con la lettera e lo spirito originario della legge 40 che regola la procreazione assistita, il tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha stabilito che è giusto consentire a una donna di avviare una gravidanza con embrioni congelati, formati in...

Mio commento oggi, su Avvenire, alla mozione del Comitato Nazionale per la Bioetica "La solitudine dei malati nelle strutture sanitarie in tempi di pandemia". Un documento importante, perchè accanto ai malati ricoverati in ospedale si possa "assicurare la presenza di almeno un familiare, o di...

12 anni fa Eluana Englaro moriva per applicazione della sentenza che le ha sospeso alimentazione e idratazione. Lei in vita non aveva mai espresso un consenso informato in questo senso - cioè non aveva mai parlato con un medico esperto in stato vegetativo, o con un...

Una richiesta ai nostri amministratori locali, perchè nessun malato, al tempo di Covid, resti più da solo in ospedale, e perchè nessuno muoia più in solitudine. Una richiesta da parte mia, come Presidente del Movimento per la Vita di Perugia, e di Marco Dottorini. Presidente dell'Associazione...

La maternità surrogata in forma esplicitamente commerciale non è un problema: lo ha stabilito l’Autorità britannica per la fecondazione assistita e l’embriologia umana (Hfea). Ancora una volta è un atto amministrativo, e non una legge approvata in Parlamento, a cancellare gli ultimi limiti alle nuove...