Asia Bibi, ddl affido condiviso

Asia Bibi, ddl affido condiviso

La notizia della liberazione di Asia Bibi ha fatto rapidamente il giro del mondo, così come le incredibili, violente proteste di tanta popolazione islamica pakistana. E’ questo il momento per i moderati islamici di far sentire la loro voce, e dimostrare la loro esistenza. Ricordiamo qui uno dei coraggiosi che, per difenderla, si è impegnato fino alla morte.

Il Centro Studi Livatino ha elaborato un ottimo documento di commento al ddl leghista sull’affido condiviso, evidenziandone le criticità. E’ un testo che possono leggere tutti, addetti ai lavori e non. Da leggere.

E sempre sull’affido condiviso, su Tempi il resoconto di un incontro tenuto a Milano lunedì 29 ottobre scorso.