il discorso del Card. Angelo Scola

Il Card. Angelo Scola ha aperto ufficialmente le celebrazioni dell'anno costantiniano con una riflessione importante, profonda, articolata e interessante, che ha suscitato molti commenti sulla stampa  e nei media in generale. 

Qui il testo integrale.

Da alcune righe ho tratto lo spunto per un commento pubblicato oggi su Avvenire, inserto E' vita, che hanno titolato "Laicità e bioetica, in gioco il futuro dell'uomo" il link al mio pezzo eccolo qua.

SEGNALAZIONE: domenica a Roma, manifestazione di Italia Popolare, per aggregare e riaggregare i diversi popoli del centrodestra (e speriamo sia un punto di partenza, finalmente)