dal Comitato Difendiamo I Nostri Figli

Riceviamo e, volentieri, diffondiamo:

Elezioni Milano - Gandolfini: Sala sceglie la Bonino a conferma della deriva ideologica

"Speciale attenzione alle famiglie, soprattutto indigenti e numerose e patto educativo scuola/famiglia sono principi qualificanti l'azione del popolo del Family Day, che ritroviamo con grande soddisfazione nella dichiarazione del candidato sindaco Parisi. Le famiglie del F.D. sosterranno solo chi avrà mostrato una chiara discontinuità con la Giunta uscente, votata ad una ideologia inconciliabile con i nostri principi e valori”, dichiara Massimo Gandolfini, presidente del Comitato Difendiamo i Nostri Figli, promotore dei due ultimi Family Day.

“Lanciamo quindi un appello pressante a chi si è astenuto: non abbandoniamo Milano e l'Italia nelle mani dell'ideologia – aggiunge Gandolfini -. Votare è un dovere morale che dobbiamo assumerci per il bene dei nostri figli, perché anche quando siamo chiamati a scegliere gli amministratori locali dobbiamo saper discernere tra chi si propone di aiutare la famiglia e di tutelarne le sue prerogative in campo educativo e chi, invece, indirizza la sua azione politica solo su interventi di carattere ideologico che, tra le altre cose, hanno contribuito a creare le condizioni culturali dell’attuale inverno demografico”.

“A conferma delle nostre considerazioni, registriamo infatti che il candidato Sala ha incassato la disponibilità di Emma Bonino, che è sempre stata protagonista di politiche contro la vita e la famiglia, a far parte di una sua eventuale giunta”, conclude Massimo Gandolfini.

Roma, 14 giugno 2016 Comitato Difendiamo i Nostri Figli Ufficio Stampa
Cell. 393 8182082